Le Stanze dell'Immaginazione

Attivazione

Il corso di Le Stanze dell'Immaginazione è una vera e propria "iniziazione" in cui vengono attivati tutti i nove luoghi di potere.

L'Attivazione è un corso pratico, dove a brevi parti teoriche segue l'esperienza: un rilassamento guidato da Matteo Ficara per scoprire ogni Stanza, fare quelle azioni necessarie per attivarne il potere ed imparare ad usare lo strumento in modo autonomo.

Durante il corso, imparerai:

Inoltre, durante ed alla fine del corso, per permetterti di usare Le Stanze dell'Immaginazione in modo autonomo, riceverai:

Testimonianze

“Esperienza che mi ha permesso di interagire con la mia parte interiore più profonda, irraggiungibile finora con qualsiasi altro strumento!”
Katiuscia Vaccarini

“L'esperienza di cui avevo bisogno per proseguire una strada già intrapresa, che ti porta al di là di ciò che appare e di ciò che è tangibile”
Roberta Fava

“L'esperienza dell'Attivazione delle Stanze dell'Immaginazione la definirei straordinaria, cioè diversa dai vari strumenti usati per la conoscenza di se stessi. Emotivamente molto intensa per la capacità di entrare nell'inconscio e mettersi in contatto con la propria anima”
Annalisa Meliadò

“È un'esperienza introspettiva ma al tempo stesso sociale perché, mentre rifletti sulla tua discesa e sulle tue visualizzazioni, hai modo anche di trovare spunti interessanti anche da quelle degli altri. È affascinante e anche un po' misteriosa... ma niente panico: é la curiosità e non la paura che spinge ad andare avanti nelle discese. Il tutto accompagnati da una guida esperta come Matteo. In una parola... illuminante!”
Giorgia Foresi

Programma

Il corso si svolge in un intero weekend, ore 10-18.

Il sabato si farà tutto il lavoro dell'Attivazione

Il sabato verranno svolte sia la parte teorica (cos'è l'Immaginazione, come funzionano le Stanze dell'Immaginazione e perché) per imparare ad usare lo strumento, che quella pratica delle esperienze guidate da Matteo Ficara per entrare in contatto con la parte più profonda di sé attraverso le Stanze.

In questa giornata apprenderai:

La domenica è dedicata al laboratorio di letture

Il secondo giorno è fondamentale per poter apprendere come lavorare in autonomia con Le Stanze dell'Immaginazione, ed è quindi dedicato interamente alla pratica.

In questa giornata farai:

* la giornata di domenica è interamente aperta anche ai rifrequentanti

Scopri la data migliore per te e richiedi info!

Calendario Eventi

  

Richiedi Maggiori Info!

  

Testimonianze

“L'attivazione mi permette di continuare a casa il percorso in modo autonomo. È stata un'esperienza magnifica anche perché condivisa con mio marito e dopo l'Attivazione delle Stanze abbiamo potuto rielaborare mille particolari a cui subito non avevamo dato importanza. Solo una discesa mi ha dato la possibilità di vedere oltre”
Graziella Lorenzini

“È un'esperienza che consiglio perché ha in sé un'abbondanza di strumenti da poter attualizzare nella propria vita. In più ha la leggerezza del gioco e la profondità della scoperta del proprio mondo interiore”
Sonia De Leonardis

“L'Attivazione è un'esperienza efficace e costruttiva. Una vera rivelazione e una risorsa che sento unica, speciale e magica come l'amore e la passione per la vita e la sua bellezza in ogni forma. Ho apprezzato l'apertura del cuore, la totale assenza di giudizio e l'ascolto profondo di cui è capace Matteo. Sono stata e sto molto bene perché ho attivato da subito determinazione e fiducia. Il movimento energetico attivato dentro e fuori di me è fonte di stupore e di pace, un vero regalo da anima ad anima. Già ieri sera e stamattina sono avvenuti tanti miracoli”
Aurora Zito

“Assolutamente eccezione, sia per la grande disponibilità di Matteo, per il clima che si é creato tra i partecipanti e per il metodo in generale che ha aperto una porta su me stessa che sto trovando di grande efficacia”
Giulia Colafranceschi

“Grazie alle Stanze ho potuto constatare come alcune scelte personali non erano funzionali alla mia vita, e lo strumento che Matteo ci ha trasmesso mi ha dato una visione più chiara e ampia della strada da seguire. Grazie ancora Matteo!”
Stefania Carta